Tropea, arrestato il latitante Ivano Pizzarelli

I carabinieri della compagnia di Tropea (VV) hanno tratto in arresto un uomo di 50 anni, Ivano Pizzarelli, implicato nell’operazione “Dynasty” culminata con l’arresto di numerosi affiliati al clan Mancuso di Limbadi e resosi latitante dovendo scontare una residua pena. L’arresto è avvenuto stamattina nella cittadina tirrenica del vibonese, dove l’uomo si nascondeva all’interno di una casa di campagna ospitato da un pensionato di 53 anni che è stato a sua volta ammanettato. Non appena i militari diretti dal maresciallo Franco Campanella, lo hanno individuato, e’ scattato il blitz, coordinato dal capitano Francesco Dipinto. Pizzarelli era ancora a letto ed e’ stato arrestato.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin