Italo Bocchino lasciato dalla moglie e dall’amante e sconfitto politicamente

La separazione, legata alla rivelazione della relazione tra Italo Bocchino e Mara Carfagna, rapporto svelato dalla stessa Gabriella Bontempo in una intervista, non ha stupito più di tanto. Bocchino ora è un falco “finiano” sconfitto su tutti i fronti: ha davanti un partitino politico che di fatto non conta numericamente nulla in Italia ed un fallimento familiare alle spalle oltre ad essere stato abbandonato dal Ministro Carfagna che nel frattempo si è sposata. La moglie del parlamentare, produttrice televisiva, aveva svelato al rotocalco che “tutto quello che è stato scritto e detto su Mara Carfagna e mio marito Italo Bocchino è solo gossip. E, comunque seppure il tradimento ci fosse stato, forse, mio marito ha fatto una scelta”. Successivamente Bocchino, intervistato da Fazio a Che tempo che faaveva confermato la liason, senza però voler aggiungere alcun particolare: “Ho sbagliato, chiedo scusa a mia moglie e alla mia famiglia”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin