Rimini, annullato il concerto di Ricky Martin parola alla Provincia

Ecco la dichiarazione dell’Assessore al Turismo della Provincia di Rimini, Fabio Galli, in riferimento all’annullamento del concerto.  “Ci sarà tempo nei prossimi giorni, a bocce ferme, di capire meglio e nel dettaglio cosa sia andato storto all’Arena della Regina di Cattolica rispetto al concerto di Ricky Martin, previsto nel cartellone della Notte Rosa. Ci sarà modo di verificare rigorosamente e tecnicamente, anche da parte nostra, se quanto dichiarato dal management attraverso nota stampa ufficiale corrisponda per intero alla realtà dei fatti. Resta però già oggi il fatto che l’annullamento dello spettacolo a poche ore dallo svolgimento dello stesso determina un danno oggettivo alla città di Cattolica, al territorio, alla Notte Rosa nel suo complesso la cui organizzazione, ormai da mesi, ha comunicato urbi et orbi  (ovvero a tutte le testate nazionali e anche internazionali) l’esibizione di Ricky Martin, dandole una gigantesca cassa di risonanza. La Provincia di Rimini verificherà attraverso i suoi uffici legali l’entità e la responsabilità di tale danno d’immagine, chiedendo ai responsabili di risponderne economicamente in tutte le sedi. Quanto è accaduto non solo è riprovevole ma perfino sconcertante visto che, se a detta degli organizzatori del concerto i problemi erano tecnici, essi dovevano essere affrontati e risolti per tempo, vale a dire prima di annunciare ufficialmente l’evento, e non alzare le braccia a 72 ore dallo stesso, impedendo di fatto anche l’allestimento di uno spettacolo alternativo. Ripeto, nei prossimi giorni dovranno essere fatte precise valutazioni su una serie di questioni, a partire da questa, ma rimane sul terreno questo incredibile colpo di scena per il quale i responsabili risponderanno”.

Vincenzo Terlizzi

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin