Fontana muta di Jatrinoli ora Taurianova

Stamane 1° luglio 2011, la monumentale fontana artistica di Jatrinoli, simbolo dell’antico Comune reggino unificatosi nel 1928 con quello di Radicena per costituire Taurianova, è apparsa (momentaneamente) muta. Posizionata accanto alla Chiesa dei SS. Apostoli Pietro a Paolo ed inaugurata il 31 luglio 1853, fu successivamente situata sul lato opposto della strada allo scopo di facilitare la viabilità. Da un aneddoto da me raccolto, invece, risulta che lo spostamento della fontana avvenne non giungendovi l’acqua per difetto dell’impianto. Al tempo, infatti, fra il popolino si era diffuso il motivetto: “Fiore di grillo, / all’ingegnere R….. parse bello, / ma non ci funzionava lo zampillo!” (Da: Domenico Caruso, “Storia e folklore calabrese”, Centro Studi “S. Martino” – S. Martino RC – 1988). Più di recente, restaurata degnamente, la fontana venne riportata nel sito originale. E speriamo che là rimanga!

Domenico Caruso

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin