Mineo, un 78enne uccide un 90enne lanciandolo dal balcone

Un pensionato di 78 anni con problemi neurologici, ha ucciso la notte scorsa un novantenne lanciandolo dal balcone della casa di riposo di Mineo, nel Catanese, dove erano entrambi ospiti. L’omicida e’ stato arrestato dai carabinieri per omicidio volontario e posto in una struttura medica. Il 78enne, che soffrirebbe del Morbo di Alzheimer, era compagno di stanza della vittima, con la quale piu’ volte aveva avuto delle liti di convivenza.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin