Gioia Tauro, sindacati tutti presenti al Porto anche i sindaci e le Province

Una bella e straordinaria risposta alla mobilitazione generale per il Porto di Gioia Tauro. Oltre trecento le persone che al momento si trovano ai cancelli della Dogana del porto reggino. Arrivata già la parlamentare Doris Lo Moro, che ha confermato l’imminente arrivo di tutta la deputazione calabrese in quota Pd, tra cui Laratta e la Callipari. Presenti i sindaci della Piana di Gioia Tauro al completo con i rispettivi gonfaloni, in testa il presidente dell’associazione Città degli Ulivi, Domenico Ceravolo, primo cittadino di Laureana di Borrello. Hanno risposto presente anche le Province di Vibo Valentia e Cosenza con i propri rappresentanti, segno che la Calabria è unita intorno ai destini dello scalo che dà lavoro a quasi 1500 addetti ed altrettanti nell’indotto. Presenti tutte le sigle sindacali: la Cgil, la Uil, la Cisl, l’Ugl ed il Sul.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin