Vulcano, muore a 9 anni cadendo da un muretto

Non ce l’ha fatta B.S., la bambina di 9 anni caduta da un muro sabato, mentre si trovava con la famiglia in vacanza a Vulcano. Il decesso è avvenuto al Policlinico di Messina nella notte tra domenica e lunedì, nonostante lo sforzo dei medici di salvarla. La piccola si trovava da qualche giorno con la famiglia, proveniente dalla provincia di Alessandria, in un’abitazione privata a Vulcano, nelle Isole Eolie. Nella giornata di sabato sarebbe sfuggita alla sorveglianza dei genitori e, arrampicatasi su un muretto, avrebbe perso l’equilibrio, cadendo da un’altezza di tre metri. Subito le condizioni sono apparse gravi ed è stata trasportata d’urgenza al Policlinico di Messina, dove le è stato diagnosticato un trauma cranico oltre ad altre ferite. Lo sforzo dei medici è stato però vano, e la bambina è deceduta dopo 24 ore. Sulle dinamiche della tragedia stanno già indagando i carabinieri di Vulcano.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin