Venezia, la spiaggia dei Vip apre a tutti

Un’ordinanza del Comune di Venezia apre a tutti, dopo anni, la spiaggia vip del Lido dove i grandi hotel allestiscono “in concessione” le cosiddette ‘capanne’: qui in cambio di un canone piuttosto ricco (da 5mila euro fino a 13mila euro a stagione) gli ospiti degli alberghi e anche cittadini possono affittare questi spazi come se si trattasse del classico ombrellone. Per difendere questa oasi di lusso il personale preposto alla sorveglianza ha sempre allontanato i bagnanti che non avevano riservato la capanna. Oggi l’ordinanza comunale impone ai gestori degli stabilimenti, titolari delle concessioni alberghiere, di piantare dei pali che delimitino la zona della concessione. Al di là di essi si potrà sostare senza problemi: e cosi davanti a celberrimi hotel come Excelsior e Des Bains spazio anche per il bagnante della domenica a costo zero.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin