Fiumedinisi, arrestato il deputato siciliano Cateno De Luca

Il deputato regionale Cateno De Luca, leader del movimento Sicilia Vera, e’ stato arrestato per abuso d’ufficio e concussione. Concessi gli arresti domiciliari. L’indagine sarebbe legata all’attivita’ amministrativa di De Luca come sindaco di Fiumedinisi, un paese del Messinese. De Luca s’e’ fatto notare per alcune ‘trovate’ poco ortodosse: come quando, nella scorsa legislatura, per protestare contro l’ex presidente dell’Ars Micciche’, si denudo’ in sala stampa.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin