Rovigo, un operaio di Pontecchio muore schiacciato

Un operaio di 31 anni, di Pontecchio, e’ morto in un cantiere edile a Rovigo rimanendo schiacciato sotto un mini scavatore che lui stesso stava manovrando. Il mezzo si e’ improvvisamente rovesciato, travolgendo il giovane operaio che stava lavorando in un terreno dove sono in costruzione alcune case. Un’inchiesta e’ stata aperta e alla ricostruzione dell’incidente lavorano anche funzionari dello Spisal.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin