Villafranca Padovana, mancano i soldi il sindaco dipinge la scuola

Ecco un bell’esempio di sindaco al servizio della comunità. Mancano i soldi, ma la scuola va riconsegnata a ragazzi e insegnanti entro settembre, con il suono della campanella. Così il sindaco Luciano Salvò, gli assessori e alcuni consiglieri, hanno preso i mano il pennello e iniziato a colorare i muri delle aule trasformandosi in imbianchini. Succede a Duca D’Aosta di Villafranca Padovana. Un impegno che gli amministratori hanno preso con l’obiettivo di risparmiare i circa 20mila euro che sarebbero stati necessari incaricando del lavoro una ditta specializzata. Soldi che l’amministrazione intende impegnare nella manutenzione di alcune strade che necessitano di essere sistemate. Uno, due, tre aule. Il lavoro degli “imbianchini” è durato per tutto il week-end. Impalcature montate, il sindaco Salvò era alle prese con la fase di rifinitura della pittura. “Abbiamo scelto di dare il colore bianco brillante alle pareti – ha spiegato il sindaco – mentre per la parte lavabile che occupa la parete per l’altezza di un metro, partendo dal pavimento, abbiamo optato per un giallo vivo e un bel colore arancione. Colori allegri per i ragazzi che vengono a scuola. Erano più di vent’anni che non si interveniva in questo edificio scolastico. Le pareti erano ormai ingrigite”. L’idea di mettersi in prima persona a dipingere le pareti delle aule, ma anche i corridoi e i bagni, è stata lanciata dal primo cittadino. In un primo momento la sua giunta è rimasta sorpresa dalla proposta, che però è stata accolta favorevolmente. Da qui a settembre ci sono una decina di fine settimana, tempo entro il quale deve essere ultimato il lavoro. “Se si mantiene questo ritmo dovremo riuscire a concludere i lavori – ha precisato Salvò -, sarebbe bello mostrare anche lo stato di avanzamento dell’intervento, mettendo a confronto le aule com’erano in origine e come sono totalmente cambiate dopo il passaggio di pennello e vernice”.

 

Un pensiero riguardo “Villafranca Padovana, mancano i soldi il sindaco dipinge la scuola

  • 27 giugno 2011 in 22:23
    Permalink

    ma fatemi un piacere i soldi a bilancio li aveva eccome ma senza questa trovata come faceva a comparire sui giornali alla fine se risparmierà 2000 euro sarà tanto

I commenti sono chiusi