Napoli, caos rifiuti per Cesaro il nostro è un grande popolo

“Il nostro è un grande popolo”. Questo il commento secco di Luigi Cesaro, Presidente della Provincia di Napoli, in merito a quanto sta succedendo ai Quartieri Spagnoli dove i cittadini si sono dati una forma di autoregolamentazione nella raccolta dei rifiuti. “Fermo restando che tutto deve avvenire nel rispetto della legge – continua Cesaro –  credo che ciò che sta accadendo ai Quartieri Spagnoli debba essere considerato come un ottimo segnale proprio per le istituzioni. Sto pensando in effetti alla raccolta differenziata, ed all’impegno che i cittadini sono disposti ad avere in tal senso pur di risolvere una volta per tutte il problema rifiuti. I cittadini dei quartieri in pratica, anche se con forme non sempre accettabili, hanno deciso di liberarsi dei cassonetti e di mantenere i rifiuti in casa per consegnarli solo quando arriva il mezzo per la raccolta”. “Bisogna raccogliere al volo questi segnali – conclude Cesaro – e dare subito delle risposte concrete a sostegno”.

Antonio Vista

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin