Esami, il Ministro annuncia una nuova prova

Dal prossimo anno la maturita’ potrebbe avere una nuova prova: un test a risposta multipla, simile a quello dell’Invalsi che viene proposto per l’esame di terza media. Il tutto per avere ‘un sistema di valutazione omogeneo per tutto il Paese’. Lo ha detto il Ministro dell’Istruzione, Mariastella Gelmini, commentando l’esito delle prime due prove della maturità.’Tutto si e’ svolto regolarmente -ha detto il ministro- le tracce sono rimaste riservate fino all’ultimo’.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin