Rinviata autorizzazione all’arresto di Alfonso Papa

La Giunta per le Autorizzazioni della Camera ha rinviato ieri l’esame della richiesta di autorizzazione all’arresto trasmessa dal Gip di Napoli nei confronti di Alfonso Papa, il deputato PdL coinvolto nell’inchiesta sulla P4 insieme a Luigi Bisignani. Quest’ultimo secondo la Guardia di Finanza aveva rapporti assidui con una quindicina di uomini politici. In primo luogo Daniela Santanché e Franco Frattini, poi fra gli altri Lorenzo Cesa, Raffaele Fitto, Mario Baccini, Stefania Prestigiacomo, Denis Verdini, Micaela Biancofiore, Clemente Mastella. Nell’interrogatorio del 28 marzo scorso Bisignani aveva detto ai pm di essersi “speso oltremodo per far ottenere la nomina a sottosegretario a Daniela Santanché”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin