Prestigiacomo, Berlusconi deve essere intelligente e purtroppo non lo è

“‘Berlusconi deve essere intelligente e purtroppo non lo è”. Lo dice il ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo in una telefonata con Luigi Bisignani contenuta negli allegati all’inchiesta depositati dai magistrati napoletani. I due parlano del coordinatore del PdL Denis Verdini e la Prestigiacomo dice a Bisignani: “Cosa ti ha detto Denis, perché lui gli consiglia di non occuparsi…però Berlusconi deve essere intelligente e purtroppo non lo e”. “Appunto”, risponde Bisignani.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin