Lamezia Terme, verso ottobre in attesa del Papa

Proseguono le “Serenate Polifoniche in attesa del Papa” che vedono impegnati diverse formazioni del lametino e della Calabria. Dopo le riuscite manifestazioni che hanno avuto luogo rispettivamente il 30 maggio a Sambiase e il 12 giugno a Nicastro, inglobate rispettivamente nel programma degli appuntamenti festivi di San Francesco di Paola e di Sant’Antonio di Padova, adesso il Cori Polifonici si esibiranno giorno 27 prossimo venturo, antivigilia della festa patronale dei Santi Pietro e Paolo, a Nicastro. Il luogo scelto per l’esibizione, piazza D’Ippolito, è significativo, offerto, come è, da una sorta di naturale anfiteatro costituito da quella breve scalinata che si trova tra la vecchia sede municipale e la Cattedrale lametina, dirimpetto alla Villa Comunale. L’appuntamento, fissato per le ore 21.00, vedrà l’esibizione dei seguenti formazioni canore: Coro Polifonico “Simphonia” ” – Istituto Musicale “S. Guzzi” – Lamezia Terme diretto dal Maestro Ferruccio Messinese; Coro Polifonico della Parrocchia Beata Vergine del Rosario diretto dal Maestro Mimmo Caruso; Coro Polifonico “Sant’Antonio” diretto dal Maestro Antonio Buonconsiglio; Coro Polifonico “Diocesi di Lamezia Terme”, voce solista: Soprano Enza Mirabelli; Coro Gregoriano “Ancillae Domini” diretto dal Maestro Licia Di Salvo; Coro Polifonico “Serrastretta Joyful Chorus” diretto dal Maestro Angela Mussari; Schola Cantorum Madonna del Rosario di Vibo Valentia diretto dal Maestro Lucia Quattrocchi; Coro polifonico Amadeus Catanzaro Lido diretto dal Maestro Irene Infante; Coro  “Do…mi…sol…” diretto dal Maestro Maria Adriana Longo; Coro polifonico “Arianova” diretto dal maestro Pietro De Fazio; Coro polifonico  San Giovanni Battista  di Soveria Mannelli diretto dal maestro Manuela Romanelli. Presenteranno ancora una volta  l’interessante spettacolo musicale Maria Donato della emittente Tv “City One” di Lamezia Terme e la platanese Maddalena Cimino. Il Recital, imperniato sulla vita e sul pontificato del Sommo Pontefice, la cui visita pastorale in Calabria è prevista per il 9 ottobre prossimo, e allestito con il supporto di video, parti narrate e diapositive, è stato preparato con competenza  dai giovani platanesi Lorena Villella, Giovanni Esposito e Basilio Vescio e gode del patrocinio dell’Amministrazione della città della piana. Le performance dei 300 cantori saranno accompagnate all’organo, nella esecuzione dei brani a “Cori uniti”, dall’esperto Maestro Pietro De Fazio.

Don Pino Latelli

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin