Caivano, scoppia la guerra per i rifiuti di Napoli

Alta tensione a Caivano (NA) all’arrivo dei primi 3 camion con la spazzatura di Napoli. Alcune decine di manifestanti, tra loro diverse donne, si sono radunati in località Pascarola dove, all’interno all’interno dei capannoni di proprietà della società Ambiente Energia Caivano, la Provincia ha individuato uno dei siti idonei per parcheggiare la spazzatura. A capeggiare la rivolta il sindaco del comune, Antonio Falco: “Io stesso non sono stato avvisato”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin