Udine, Pentecoste musei aperti

Alla scoperta delle grandi mostre allestite nei Civici Musei del Comune di Udine. Saranno due gli appuntamenti che lunedì 13 giugno, in occasione della festività della Pentecoste, i musei udinesi proporranno per coinvolgere con visite guidate e conferenze il pubblico di turisti e non solo. Per gli appassionati del Tiepolo, alle ore 17.30 la conservatrice della Galleria d’Arte Antica, illustrerà in castello la mostra “Il giovane Tiepolo. La scoperta della luce”. Un viaggio attraverso le 33 meravigliose opere esposte nel salone del Parlamento e provenienti dalle gallerie più importanti d’Europa. Al termine dell’iniziativa i visitatori riceveranno in dono uno dei cataloghi pubblicati dai Civici Musei. Per gli amanti dell’arte contemporanea, invece, sempre alle 17.30 ma stavolta a Casa Cavazzini, Alessandro Del Puppo, docente di Storia dell’arte contemporanea all’università degli Studi di Udine, incontrerà il pubblico per una conversazione dedicata a Carlo Ciussi, il grande maestro udinese di cui sono esposte le opere dal 1964 ad oggi. Grazie alle spiegazioni del docente si potranno contestualizzare  le opere di Ciussi, che sarà presente all’iniziativa e che interloquirà con il professore e con il pubblico, nel clima culturale così denso e variegato che contraddistingue gli anni Sessanta e Settanta fino ad arrivare ai giorni nostri. Seguirà una visita guidata a cura di Sistema Museo e alla fine del percorso ci sarà un brindisi per tutti gli intervenuti. Per informazioni è possibile contattare i Civici Musei del castello telefonando allo 0432 271591 o al PuntoInforma in via Savorgnana allo 0432 414717.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0