Asti, Festa sul Tanaro nel parco delle Rocche di Antignano

Una inaspettata giornata di sole ha rischiarato la Festa sul Tanaro di lunedì 6 giugno, a chiusura degli E-venti di Primavera organizzati ogni anno dal Servizio Istruzione del Comune di Asti con il  Laboratorio per l’educazione ambientale di Comune e Provincia di Asti. Nell’ampia area di Premes di Antignano si sono ritrovate le classi, dai più piccoli di 5 anni delle scuole dell’infanzia “De Benedetti” e “25 Aprile” ai più grandi delle primarie “Gramsci”, “San Carlo”, “Formed” con il gruppo del Consiglio Cittadino dei ragazzi e degli allievi del “Monti”. L’insistente  pioggia del giorno precedente (5 giugno Giornata mondiale dell’Ambiente) non ha scoraggiato i volontari che hanno collaborato alla riuscita delle numerose postazioni presenti, Zanzare con  Ivan Di Già , La Meridiana con Nandino De Stefanis, Vola Vola  con Domenico Martinetto, Canoa & dintorni con Bruno Gentile, Villa Paolina con Fabio Viarengo, Terra & Sassi con Fabrizio Russo, e poi i naturalisti Tiziano Bo e Angelo Rossi, il geologo Luca Alciati, le ricche proposte di Ente Parchi e gli animatori dell’Ostello di Rocchetta, dei Vigili del Fuoco e del Corpo Forestale dello Stato. Nella radura attrezzata del parco delle Rocche, sono bastate un po’ di balle di fieno e un gran bidone d’acqua  a radunare tutti, grandi e bambini,  al  pranzo rigorosamente al sacco, come si conveniva per una giornata di fine anno scolastico, con la bella sorpresa dei rami di ciliegie andate rapidamente a ruba.  Soddisfazione e allegria per tutti, in primis del sindaco di Asti Giorgio Galvagno e del suo collega sindaco di Antignano Angelo Borgogno con i suoi collaboratori.

9 su 10 da parte di 34 recensori Asti, Festa sul Tanaro nel parco delle Rocche di Antignano Asti, Festa sul Tanaro nel parco delle Rocche di Antignano ultima modifica: 2011-06-10T11:55:35+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0