Pisticci, crolla edificio tragedia sfiorata

Madre e due figli sono stati estratti vivi a Pisticci (Matera) dalle macerie della loro casa, un appartamento di una palazzina crollata in parte forse a causa di una fuga di gas. Il crollo ha interessato un’ala di un edificio di quattro piani nel centro del paese ed e’ avvenuto poco prima delle 4:00. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, carabinieri e numerosi volontari. Delle tre persone estratte dalle macerie, solo una – uno dei figli – ha riportato ferite piu’ gravi.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0