Marsala, litiga con il collega e gli gli spara riducendolo in fin di vita

Una banale lite e finisce con una persona in fin di vita in ospedale. Un dipendente di un’azienda marsalese del settore ittico è stato colpito, davanti la sua abitazione, da 5 colpi di pistola esplosi da un collega con il quale, poco prima, avrebbe avuto un diverbio sul posto di lavoro. La vittima, Emiliano Faso, 33 anni, è ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Villa Sofia a Palermo. Il tentativo di omicidio è avvenuto ieri sera a Marsala. La polizia, dopo alcune ore di caccia all’uomo, ha arrestato il presunto autore del tentativo di omicidio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Marsala, litiga con il collega e gli gli spara riducendolo in fin di vita Marsala, litiga con il collega e gli gli spara riducendolo in fin di vita ultima modifica: 2011-06-10T11:43:39+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0