Acquaro, rubavano da due anni la corrente

I carabinieri della Compagnia di Serra San Bruno hanno arrestato due coniugi, Antonio Ciancio e Liberata Gallace, braccianti agricoli, per furto aggravato di energia elettrica. Il fatto è avvenuto ad Acquaro in località “Piani” dove i militari dell’arma si sono accorti che i due avevano bypassato il contatore allacciandosi direttamente alla rete pubblica, una manovra che proseguiva da almeno due anni e che, secondo i tecnici dell’Enel, avrebbe potuto mettere in pericolo gli stessi coniugi ed i vicini di casa.

9 su 10 da parte di 34 recensori Acquaro, rubavano da due anni la corrente Acquaro, rubavano da due anni la corrente ultima modifica: 2011-06-10T11:20:37+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0