Milano, giovane muore scontrandosi con l’auto di rapinatori in fuga

Un ventottenne è morto perché la sua Citroen C3 si è scontrata con l’auto di alcuni ladri che scappavano dalla polizia a Milano. L’incidente è avvenuto stamani poco prima delle 5. Almeno due dei malviventi sono riusciti a scappare. Altri due, invece, sono rimasti bloccati nella macchina e sono adesso piantonati dalla polizia all’ospedale Sacco. Si tratterebbe, secondo i primi accertamenti, di minorenni nomadi. I quattro (o forse cinque) giovani avevano fatto una spaccata in un bar tabacchi di via Mambretti per rubare le macchinette cambiamonete usate per i videopoker con una Bmw rapinata a cui era stata cambiata la targa. Il proprietario del bar, che abita sopra il negozio, ha però dato l’allarme. Sono scappati inseguiti dalla polizia, ma all’incrocio fra via Arsia e via Cogne la loro macchina si è scontrata con quella del ventottenne che è stato sbalzato fuori ed è morto.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, giovane muore scontrandosi con l’auto di rapinatori in fuga Milano, giovane muore scontrandosi con l’auto di rapinatori in fuga ultima modifica: 2011-06-09T07:53:07+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0