Monza, Escherichia coli nelle mense scolastiche adottate misure preventive per frutta e verdura

A seguito dell’emergenza dovuta alla diffusione in Europa del batterio “Escherichia coli” l’Assessorato all’Educazione del Comune di Monza ha ritenuto opportuno adottare misure cautelative significative a tutela dei fruitori del servizio di ristorazione nelle mense delle scuole del territorio: asili nido, scuole dell’infanzia e scuole primarie e secondarie di primo grado. “Tutte le cucine e i punti di preparazione dei pasti negli edifici scolastici si sono attrezzate per uniformarsi alle nostre direttive – afferma l’Assessore all’Educazione Pierfranco Maffè – che prevedono di lavare e disinfettare con prodotti specifici la frutta e la verdura da consumare a crudo.Senza voler creare alcun allarmismo si tratta evidentemente di misure di prevenzione che abbiamo voluto adottare per rendere sicuro al 100% il cibo preparato nelle mense scolastiche”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Monza, Escherichia coli nelle mense scolastiche adottate misure preventive per frutta e verdura Monza, Escherichia coli nelle mense scolastiche adottate misure preventive per frutta e verdura ultima modifica: 2011-06-08T18:48:12+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0