Longobucco e Rossano, tre arresti per rapina

I carabinieri di Longobucco e di Rossano in provincia di Cosenza hanno arrestato per concorso in rapina aggravata, estorsione, furto aggravato e violazione di domicilio tre persone di Cirò Marina (KR) P.F., 67 anni; G.F., 40; M.F., 29. I tre nella prima mattinata erano entrati in casa d’un cittadino del piccolo centro della Sila greca cosentina, pretendendo il pagamento di un cavallo. E ai rifiuti del malcapitato aggredivano lui e i suoi familiari, colpendoli con calci e pugni. Dopo averli malmenati, ancora non paghi, si sono impossessati di un autocarro. Una tempestiva segnalazione al 112 ha messo in azione i carabinieri che li hanno intercettati e ammanettati in flagranza di reato lungo la Statale 531 che congiunge Longobucco con Crosia. Le vittime dell’aggressione sono state medicate dai sanitari dell’ospedale di Rossano che hanno riscontrato loro solo ferite di lieve entità. I tre arrestati, invece, sono stati rinchiusi nel carcere rossanese.

9 su 10 da parte di 34 recensori Longobucco e Rossano, tre arresti per rapina Longobucco e Rossano, tre arresti per rapina ultima modifica: 2011-06-06T18:23:10+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0