Vibo Valentia, tornano di moda le guide per l’estate

É in edicola Vibonesiamo, una nuova pubblicazione edita dall’agenzia Thoth www.thoth.it, società operante nell’ambito della comunicazione, della pubblicità e dell’organizzazione di eventi. Vibonesiamo è un prodotto editoriale che, ci risulta, non è stato finora mai realizzato nel vibonese -almeno in forma così completa. La particolarità della pubblicazione, oltre che nel progetto grafico e nel formato, sta soprattutto nel contenuto  e negli obiettivi della stessa. Ad ognuno dei cinquanta comuni della provincia, nessuno escluso, è stata, infatti, riservata un’intera pagina (due per quelli più popolosi e importanti). All’interno di queste “schede” sono stati inclusi cenni storici, eventi e feste religiose, curiosità e tante, tantissime, foto (più di 400). Il costo di Vibonesiamo è di appena 3 euro. Quanto allo scopo, la pubblicazione mira a far conoscere il territorio non solo ai turisti, ma anche e soprattutto agli abitanti stessi. Obiettivo è quindi quello di creare e, dove già esiste,  rafforzare la consapevolezza di quanto sia meraviglioso il vibonese nella convinzione che, se non si consoce quanto di bello si possiede, sarà difficile proteggere e promuovere questo patrimonio.  A completamento di questo progetto, onde incentivare la fruibilità del territorio specie nel periodo estivo, la Thoth  ha inoltre realizzato un sito internet  www.vibonesiamo.it, all’interno del quale è possibile visionare l’elenco più aggiornato di  tutti gli eventi che si tengono in provincia durante l’anno, portale che possono aggiornare –inviando una semplice mail alla redazione del sito-tutti coloro che organizzano qualche iniziativa in ognuno dei 50 comuni della provincia. La Thoth tiene infine a ringraziare, per il supporto ricevuto, l’assessore al Turismo della Provincia di Vibo Valentia, Gianluca Callipo, l’assessore provinciale alla Cultura Michelangelo Mirabello, e le amministrazioni comunali dei seguenti centri:  Ricadi, Tropea, Joppolo, Pizzo, Parghelia, Zambrone, Drapia, Jonadi, Mileto, Rombiolo, San Gregorio d’Ippona, Spilinga, Zaccanopoli, Zungri, Serra San Bruno, Acquaro, Arena, Capistrano, Dasà, Dinami, Fabrizia, Filadelfia, Francavilla Angitola, Gerocarne, Mongiana, Pizzoni, Polia, Simbario, Sorianello, Spadola e Vallelonga.

Francesco Barritta

9 su 10 da parte di 34 recensori Vibo Valentia, tornano di moda le guide per l’estate Vibo Valentia, tornano di moda le guide per l’estate ultima modifica: 2011-06-02T04:40:39+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0