Vibo Valentia, il Comune impegno a sbloccare l’edilizia

In risposta alle note dell’Ance e dell’Ordine degli Architetti di Vibo Valentia, relativo il blocco dell’edilizia, l’Amministrazione Comunale, Assessorato Urbanistica, Sabatino Falduto chiarisce quanto segue in una nota stampa diffusa da palazzo di città. “Dal nostro insediamento a Palazzo Luigi Razza abbiamo iniziato un colloquio con la Regione Calabria, ed in particolare modo con la struttura del Commissario delegato all’emergenza, Presidente Giuseppe Scopelliti, al fine di pianificare una strategia volta a risolvere il problema che abbiamo ereditato dal passato. Appare opportuno evidenziare che la Struttura Commissariale è stata rinominata dall’attuale commissario nel mese di Settembre 2010. e sin da quella data ci siamo immediatamente incontrati con i vertici tecnici e politici per attuare il piano di lavoro concordato con la struttura del Commissario delegato. Senza ripercorrere pedissequamente i vari incontri che sono stati tenuti nelle stanze regionali, preme solo rilevare che in più occasioni i tecnici incaricati dal Comune ed i tecnici regionali, si sono confrontati per trovare una soluzione univoca che possa definitivamente risolvere, o quantomeno parzialmente tamponare, il blocco dell’edilizia derivante dal Piano Versace. Il problema è stato portato anche all’attenzione del Presidente regionale della commissione urbanistica, il quale ha partecipato, lo scorso ottobre, ad una riunione allargata agli organi professionali, nella nostra aula consiliare, alla luce di quella riunione si sono tenute due sedute straordinarie di commissione consiliare regionale, alle quali ha partecipato il Comune, avanzando tutte le problematicità che affliggono il nostro territorio. Il lavoro concordato con la Regione, si concretizza nella predisposizione di uno studio volto a chiarire la reale ed effettiva portata del Piano Versace. Da ultimo, nella giornata di giovedì u.s. abbiamo tenuto l’ennesimo tavolo tecnico dinnanzi al dipartimento del lavori pubblici della Regione Calabria unitamente ai progettisti incaricati dal Comune, al dirigente del settore, arch. Betaino, unitamente all’ing. Laganà (dirigente generale Llpp Regione Calabria), ing. Siviglia (Segretario Generale Abr) e ing. Gidaro (Resp tecnico struttura commissariale Regione Calabria). Al termine di un lungo confronto, si è stabilito che il Comune, in temi brevissimi, trasmetterà lo studio così come rimodulato” in base alle richieste della Regione Calabria, alla struttura del Commissario cui seguirà la valutazione dell’elaborato da parte del Commissario ed un’equipe di tecnici, onde consentire l’adozione dei conseguenziali provvedimenti. Siamo certi che la fattiva collaborazione con la Regione Calabria, produca presto i primi risultati,sia da un punto di vista di messa in sicurezza del territorio e di salvaguardia dello stesso, che da un punto di vista di ripresa dell’attività edilizia”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vibo Valentia, il Comune impegno a sbloccare l’edilizia Vibo Valentia, il Comune impegno a sbloccare l’edilizia ultima modifica: 2011-06-01T18:16:41+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0