San Severino Marche, in partenza il Palio dei Castelli

Sindaco MartiniPuò essere oramai considerato un “must” per San Severino Marche, ridente cittadina marchigiana in provincia di Macerata, l’appuntamento con il “Palio dei Castelli”. Questa sera durante una conferenza stampa nella sala consiliare del comune, il rieletto Sindaco Martini e la presidente dell’associazione del palio  Graziella Sparvoli, hanno presentato alla stampa ed ai media presenti, l’edizione 2011 del Palio dei Castelli, presente anche lo storico settempedano Raul Paciaroni che ha illustrato la sua ultima pubblicazione sui giochi medievali recensita da “Ludica”. L’edizione di quest’anno è dedicata, a venti anni dalla sua scomparsa, a Don Amedeo Gubinelli un gran sacerdote ricco in iniziativa ed umanità che ha trasferito in coloro che lo ricordano, momenti ricchi di esperienze di insegnamenti e tanta amicizia. L’associazione Palio dei Castelli ha organizzato due settimane ricche di eventi, tutti all’insegna della rievocazione medievale. Si comincia giovedì 2 giugno, nella splendida Piazza del Popolo di San Severino: dalle 17 in poi, i più piccoli fra gli atleti settempedani si sfideranno per il possesso del Palio dei Bambini. Il giorno seguente l’attenzione si sposterà dalla Piazza al Castello al Monte, la parte alta della città. Qui, da venerdì 3 a domenica 5 giugno, si svolgeranno le Serate Medievali: il piccolo borgo duecentesco, per l’occasione, si spoglierà di ogni connotazione moderna per tornare agli antichi fasti; belligeranti, arcieri, balestrieri, falconieri, musici e saltimbanchi animeranno le vie circostanti. Non mancano le proposte per la cena: la Taverna del Palio sarà aperta fino a tardi per tutte e tre le sere, con vino locale e piatti tipici. Le Serate Medievali iniziano nel pomeriggio, ma domenica mattina alle ore 9 sarà possibile assistere alla Gara di arco storico organizzata dagli arcieri di San Severino. Lunedì 6 giugno si tornerà in piazza per la Disfida dei Castelli, che inizierà alle 21: gli atleti di ogni rione si confronteranno in giochi tradizionali – come il tiro alla fune e la corsa con i sacchi – per conquistare il Palio di quest’anno.Mercoledì 8 giugno ricorre la festività del Santo Patrono. Dalle 21 in poi, un corteo storico di 1300 figuranti sfilerà per le vie più caratteristiche del centro, giungendo infine in piazza, dove si svolgeranno l’offerta dei ceri e il suggestivo lancio della freccia incendiaria. Sabato 11 giugno si concluderà la disfida per la conquista del Palio; il gioco principe della serata è la Corsa delle Torri, ormai simbolo della festa di San Severino. Dopo l’assegnazione del Palio la serata si concluderà, come ogni anno, con uno spettacolo pirotecnico su base musicale. Madrina d’eccezione e ospite d’onore sarà la campionessa di scherma Valentina Vezzali, che darà prova della sua abilità incrociando le spade con i belligeranti della Compagnia Grifone della Scala.

Luca D’Innocenzola Scansione.net

9 su 10 da parte di 34 recensori San Severino Marche, in partenza il Palio dei Castelli San Severino Marche, in partenza il Palio dei Castelli ultima modifica: 2011-06-01T08:05:07+00:00 da La Scansione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0