Rotary, da Sarlo un invito alla condivisione

L'intervento di Sarlo

Presso l’Antico Sedile di piazza Ercole, Giuseppe Sarlo, accompagnato dalla consorte Adele Moniaci, oggi presidente del Club Inner Wheel di Vibo Valentia, ha tenuto una conferenza, nell’ambito degli incontri settimanali del club cittadino presieduto da Francesco Campisi. Sarlo, giornalista professionista e componente del consiglio nazionale dei probiviri della federazione nazionale della stampa italiana, nonché cavaliere di onore e devozione del sovrano militare ordine di Malta presso la delegazione Granpriorale di Tropea, è past president del Rotary Club di Vibo Valentia e attuale  assistente del Governatore del distretto 2100 del Rotary International, Michelangelo Ambrosio, per i club di Palmi, Tropea, Nicotera Medma e Vibo Valentia. E’ anche componente delle commissioni distrettuali Comunicazione e Markteing, Fundraising, del sito web e redattore della rivista distrettuale da molti anni. Per il suo intenso e qualificato impegno, è stato insignito della Paul Harris dal Governatore Giancarlo Calice, mentre il Governatore del prossimo anno sociale, Pietro Niccoli, lo ha voluto nella squadra distrettuale per ricoprire il prestigioso incarico di Formatore. Persona, dunque, che al Rotary offre tutte le sue competenze, professionalità e soprattutto la sua devozione nell’intento di contribuire alla crescita di una famiglia rotariana che sia sempre più proiettata verso l’altro, verso gli altri. L’intervento di Sarlo è stato tutto una sorpresa. Dopo i saluti a tutti i presenti e un caro ricordo anche per gli assenti, ha dato il via all’argomento da lui stesso scelto “Vi racconto il mio club”. Una scelta fatta al fine di “avvicinare di più e portare sulla stesso percorso di condivisione le iniziative di due club che sono apparentati non soltanto geograficamente ma anche per cultura, tradizioni, rispetto, identità e soprattutto radici”. In effetti, il relatore ha voluto mettere in evidenza la necessita di intraprendere azioni comuni, di frequentarsi maggiormente e di condividere iniziative, anche attraverso una serie di domande, come “Perché ancor oggi molti club continuano ad agire singolarmente e non insieme?” Perché distanti dall’ideale “cultura della condivisione” e si fa fatica a viaggiare assieme? Da qui la scelta di parlare ai rotariani tropeani del club di Vibo Valentia per dare l’input ad un nuovo modo ci stare insieme, dove ognuno si racconta e si rivela per quel che realmente è, per farsi conoscere con tutte le sue forze e le sue debolezze. E’ stato quindi proiettato un Dvd nel quale Sarlo ha raccolto una serie di interviste da lui realizzate, ai tempi della sua presidenza al club di Vibo Valentia.  “Ho interrogato la gente, accanto ai rotariani, – ha infatti detto –  per conoscere il proprio giudizio sulla presenza del Rotary a Vibo Valentia. Ho raccolto una serie di risposte tra di loro contrastanti ma complessivamente positive se è vero che ho preteso dai miei gentili e qualificati  interlocutori di darmi una definizione precisa sul ruolo del Rotary a Vibo Valentia”. Così si è potuto conoscere il pensiero della gente sul Rotary, attraverso le risposte date da  giovani e da figure istituzionali quali l’allora sindaco Franco Sammarco, il capo redattore della testata giornalistica Il Quotidiano della Calabria Domenico Mobilio, Don Filippo Ramondino cancelliere della diocesi di Mileto – Nicotera – Tropea, o l’appassionante intervento di Francesco Marcello, past president del RC di Vibo Valentia che ha ricordato con nostalgia gli incontri settimanali ai quali non voleva mai mancare ed ha anche esortato tutti ad amare di più il Rotary oggi. E così, dalla voce di uno dei pilastri della famiglia rotariana, qual è Sarlo, un invito garbato a vivere meglio la vita del club, ad aprirsi maggiormente con i club vicini condividendo idee, progetti e momenti d’amicizia. Un invito, anche, ad aprirsi di più alle altre fasce sociali per diventare uno speciale punto di riferimento nel territorio in cui si opera.

Vittoria Saccà

9 su 10 da parte di 34 recensori Rotary, da Sarlo un invito alla condivisione Rotary, da Sarlo un invito alla condivisione ultima modifica: 2011-05-31T05:29:33+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0