Sperlonga, paga con la vita il tuffo in mare

Sono sette nell’arco della giornata di domenica i morti per annegamento. L’ultimo nelle acque di Sperlonga sul litorale della provincia di Latina. La vittima è Marco Torreggiani, sessantenne di Bologna, in vacanza con la moglie. L’uomo è entrato in acqua e poco dopo, probabilmente a causa di un malore, non è più riuscito a riemergere. I familiari hanno lanciato l’allarme e l’uomo è stato portato sul bagnasciuga da un bagnino, ma all’arrivo dei soccorsi era già morto. A largo di Ponza è stato soccorso un natante con 12 persone, andato in avaria.

 

9 su 10 da parte di 34 recensori Sperlonga, paga con la vita il tuffo in mare Sperlonga, paga con la vita il tuffo in mare ultima modifica: 2011-05-30T04:16:44+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0