Avetrana, la dama nera fa scena muta

Nel carcere di Taranto sono iniziati gli interrogatori di garanzia di Cosima Serrano e di sua figlia Sabrina Misseri, arrestate il 26 maggio scorso con le accuse di concorso in omicidio e soppressione di cadavere per l’uccisione della quindicenne Sara Scazzi, avvenuta il 26 agosto 2010 ad Avetrana. Cosima si è avvalsa della facoltà di non rispondere. Lo hanno riferito i difensori della donna.

9 su 10 da parte di 34 recensori Avetrana, la dama nera fa scena muta Avetrana, la dama nera fa scena muta ultima modifica: 2011-05-30T09:45:20+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0