Genova, finanziere forniva la droga al prete pedofilo

Nuovi clamorosi sviluppi nell’orribile vicenda del prete orco di Sestri. Un militare della Gdf ed uno spacciatore sono stati fermati dai carabinieri del Nas perché ritenuti fornitori abituali di cocaina di don Riccardo Seppia, che l’avrebbe usata come merce di scambio per ottenere prestazioni sessuali da adolescenti. Nell’ambito dell’inchiesta della procura di Milano su un giro illecito di anabolizzanti nelle palestre meneghine, i carabinieri del Nas hanno individuato il militare infedele e lo spacciatore come fornitori di cocaina.

Un pensiero riguardo “Genova, finanziere forniva la droga al prete pedofilo

  • 29 maggio 2011 in 07:44
    Permalink

    ….e c’é chi non crede che esiste i MALE.

I commenti sono chiusi