Cagliari, traghetti scontati per il turismo

Attrarre turisti in tempo di crisi si può e deve fare incentivando il vacanziero. C’è chi come in Toscana regala posti in spiaggia sotto l’ombrellone e chi come la Sardegna sceglie di agevolare l’arrivo con il traghetto. Su saremar.com, il booking della compagnia regionale di proprietà della Sardegna, che ora opera dal 15 giugno al 15 settembre i collegamenti con il continente, sono disponibili tariffe dichiaratamente alternative a quelle di mercato. Tutte pubblicate sul sito, in due fasce stagionali: sulla Civitavecchia Golfo Aranci posto ponte 21 o 35 euro la tratta, tariffa pubblicata in due fasce stagionali, per tratta e tutto incluso; auto entro 4 metri 45 o 50 euro la tratta, e oltre i 4 metri 50 o 55 euro la tratta; poltrona di prima classe 34 o 40 euro, sempre secondo fascia stagionale; camper 13 o 15 euro per metro lineare, sempre per tratta, moto 25 o 30 euro la tratta (quale che sia la cilindrata), bus sempre 16,50 euro per metro lineare. L’alta stagione va dal 16 luglio al 31 agosto. Tariffe identiche per non residenti e residenti sardi. “A breve – afferma in una nota l’assessore al turismo Crisponi – apriremo il confronto per la collaborazione con i tour operator nazionali e con la rete delle agenzie di viaggi italiane”. E ha ripetuto il Governatore Cappellacci: “La flotta sarda non è un atto di guerra ma di legittima difesa contro il rincaro delle tariffe di mercato che minaccia la stagione turistica dell’isola”. In flotta due unità: Dimonios e Maresciallo Scintu, entrambe da 800 passeggeri, con garage per 320 auto e 2.250 metri lineari di merci. C’è già l’operativo di Civitavecchia Golfo Aranci, con la Scintu (ma a breve dovrebbe arrivare anche quello sulla Porto Torres Porto Vado): dal 15 giugno al 14 agosto da Civitavecchia alle ore 23:00, con arrivo alle ore 05:45; da Golfo Aranci alle ore 11:00 con arrivo alle ore 17:45. Dal 15 agosto al 15 settembre: da Golfo Aranci alle ore 23:59, arrivo a Civitavecchia alle ore 06:30; da Civitavecchia alle ore 11:00 con arrivo a Golfo Aranci alle ore 17:45. Info e prenotazioni Saremar anche al Call Center 199118877. Il Governatore Cappellacci ha comunicato che solo nel weekend Saremar ha ricevuto 1.500 prenotazioni: “Una prima indicazione – afferma soddisfatto – del valore della nostra iniziativa in difesa del diritto alla circolazione dei sardi e del libero mercato. E la conferma del fatto che il significato dell’operazione va al di là della mera questione economica”. Comunque sulla tavola di bordo arrivano solo prodotti sardi, e Saremar ha reclutato una squadra di 36 sardi, tutto personale specializzato per il servizio marittimo alberghiero. Intanto arriva anche la promozione di Moby: offre uno sconto del 50% sulla tariffa di ritorno dell’auto dalla Sardegna, valido per prenotazioni entro il 15 giugno su tutti i ritorni di tutte le linee: Olbia Genova, Olbia Livorno, Olbia Civitavecchia, Porto Torres Genova ed Olbia Piombino. Moby lancia lo sconto. “Dal momento che il costo del carburante in questi ultimi giorni ha registrato una riduzione di circa il 5%, sensibili alle problematiche di budget di chi ha il diritto di andare in vacanza, abbiamo ritenuto opportuno condividere tale riduzione con i nostri clienti”, spiega Eliana Marino, direttrice commerciale di Moby. www.saremar.com – www.moby.it.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cagliari, traghetti scontati per il turismo Cagliari, traghetti scontati per il turismo ultima modifica: 2011-05-24T05:11:52+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0