Un arbitro savonese internazionale in Croazia

Sarà Massimo Savarese arbitro internazionale  a dirigere la Finale Scudetto (gara 4) del campionato croato in programma domenica 22 maggio 2011 a Rijeka tra Primorje Rijieka e Jug Dubrovnik. Per il secondo anno consecutivo il fischietto savonese è stato designato dalla Federazione Italiana Nuoto in virtù della scambio arbitrale Italia Croazia. Infatti nella Prima Finale Scudetto Italiana giocata a Sori l’11 maggio tra Pro Recco e Rari Nantes Savona sono stati i  croati Nenad Peris e Albert Brala i fischietti impegnati. Attualmente il risultato è di 2 a 1 per lo Jug Dubrovnik e quindi la sfida sarà delicatissima ed importantissima. La piscina di Rjieka, splendido e moderno impianto, sarà un catino ribollente di tifosi, con oltre 1500 presenze. Giusto riconoscimento per l’arbitro savonese che dopo un ottimo campionato italiano, culminato con la semifinale scudetto Recco-Bogliasco (essendo savonese non ha potuto arbitrare la Finale Recco Savona), puo’ cosi  ancora una volta mettersi in mostra nel panorama Europeo. Savarese è stato inoltre designato per i Campionati Europei Juniores che si svolgeranno proprio a Rijeka dal 11 al 18 settembre 2011.

9 su 10 da parte di 34 recensori Un arbitro savonese internazionale in Croazia Un arbitro savonese internazionale in Croazia ultima modifica: 2011-05-20T11:16:14+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0