Villafranca Tirrena, dressage di primavera

Sabato presso il Club Ippico “La Pineta” di Villafranca Tirrena (ME), avrà luogo, con inizio alle ore 9.30, il “Dressage di Primavera”, secondo degli eventi sportivi organizzati dall’Associazione “Equitando” Onlus nell’ambito del progetto denominato “Con Te oltre l’Ostacolo”, realizzato con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri – “Dipartimento per le Pari Opportunità” e rivolto a quindici ragazzi diversamente abili. Intenso il lavoro di preparazione per la manifestazione equestre. Al via lo scorso 2 marzo 2011, il progetto è stato articolato in una prima fase dedicata all’“avvicinamento al cavallo”, con le attività “di governo della mano” e “conduzione del cavallo sotto-mano”; successivamente, si è proceduto con la creazione del binomio “cavallo-cavaliere” e il conseguente “lavoro in piano”. Il controllo dell’assetto, l’equilibrio, gli esercizi in sella, i movimenti al passo e al trotto, i cambiamenti di direzione e l’approccio con i primi “percorsi” rientrano fra le tematiche continuamente affrontate nel corso degli allenamenti. Con il dressage si mira a preparare il cavallo ad affrontare gli impegni di livello richiesti dal programma di esecuzione di figure e movimenti di vario genere. Coloro che si accingono a preparare un cavallo per una prova di dressage affrontano un grosso impegno: di tempo e di pazienza. Allorché si riesce a progredire nel lavoro, il risultato che si ottiene ripaga tutto con ampia soddisfazione: è facile accorgersi giornalmente dei progressi osservando con attenzione come il cavallo si muove, come interpreta gli ordini che riceve, come passa da un’andatura all’altra, come esegue le transizioni da un’esecuzione a quella successiva. Oltre al progresso nella preparazione tecnica e atletica, con tale lavoro il cavallo acquista sempre maggiore fiducia nel cavaliere. Le regole per ottenere positivi risultati in questo campo  sono: correttezza nell’assetto, leggerezza in sella, accorto uso delle mani per gli interventi sulla bocca e appropriato uso della gamba. Il progetto “Con Te Oltre l’Ostacolo” ha l’obiettivo di fornire ai destinatari dell’intervento, attraverso l’attività rieducativa, ludico sportiva, psicosociale e pedagogica, un percorso completo che mira al benessere della persona stimolando la maggiore autonomia possibile nella vita quotidiana. L’Associazione “Equitando” Onlus (tel. 3920338356 – email equitando.onlus@tiscali.it ), attiva dal 2003 e centro affiliato dell’Associazione Nazionale Italiana Rieducazione Equestre – Dpr 08/07/1986 n. 610, si occupa, con personale specializzato, dell’organizzazione e della gestione delle attività, individuali e/o in gruppo, di rieducazione equestre. La Rieducazione Equestre va intesa come un metodo terapeutico globale, in cui, attraverso la pratica di un’attività ludico-sportiva avente come mezzo il cavallo, l’individuo viene attivato nel suo intero complesso motorio, psichico, intellettivo e sociale.

Enrico Casale

9 su 10 da parte di 34 recensori Villafranca Tirrena, dressage di primavera Villafranca Tirrena, dressage di primavera ultima modifica: 2011-05-19T04:33:11+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0