Catania, per Falcone e Borsellino

Lunedì 23 maggio alle ore 20:00 davanti alla scalinata del Palazzo di Giustizia in Piazza Verga a Catania, si terrà l’annuale commemorazione di Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e di tutte le vittime della mafia. Come ogni anno, infatti, in occasione dell’anniversario della strage di Capaci, l’associazione Città Insieme organizza un momento di incontro fatto di parole, note e immagini per non dimenticare i nomi di chi ha sacrificato la propria vita per il bene di tutti, per difendere valori imprescindibili per la civile convivenza come la legalità ed il rispetto delle regole. Alla commemorazione interverranno con rappresentazioni teatrali, performance e canzoni i ragazzi di Città Insieme, della Parrocchia Santi Pietro e Paolo, ed il gruppo “il canta Storia”. Saranno presenti con striscioni e banchetti informativi numerose associazioni di impegno civile e antimafia operanti nel territorio catanese: hanno già dato la loro adesione i ragazzi di Addio Pizzo Catania, l’Associazione Akkuaria e l’Associazione 25 novembre Giornata Mondiale contro la Violenza alle donne, le associazioni antiracket Asaae., Asaec, l’Associazione antiestorsione della Confcomercio, l’Associazione antiestorsione di Scordia, l’Associazione antiestorsione di Acireale, l’associazione La Città Felice, l’Associazione dal Cielo alla Terra – Catania, l’Associazione di Volontariato Cives pro civitate, l’Associazione Naturalistica e Culturale Etna ‘Ngeniousa, Federconsumatori, il Forum catanese per l’acqua pubblica, il Centro di Aggregazione popolare San Cristoforo – Catania, l’associazione Logos, i Movimenti Civici Sicilia, Laboratorio della Politica, Libera (Associazioni, nomi e numeri contro le mafie), Nike, l’associazione antimafie Rita Atria, l’Associazione Polis (Laboratorio culturale socio-politico), il comitato cittadino Porto del Sole, i volontari del Centro Talta Kum di Librino, il Wwf Catania.

Laura Galesi

9 su 10 da parte di 34 recensori Catania, per Falcone e Borsellino Catania, per Falcone e Borsellino ultima modifica: 2011-05-19T10:27:46+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0