Cagliari, Premio Amnesty a Paolo Fresu

La Sezione Italiana di Amnesty International ha assegnato al trombettista jazz Paolo Fresu il premio “Arte e diritti umani”. La consegna avverrà a Cagliari domani in occasione della conferenza stampa di presentazione di “!50”, il ciclo di concerti che Fresu intraprenderà nelle prossime settimane per celebrare il suo 50° compleanno. Secondo la motivazione del premio, conferito negli anni passati ad Alessandro Gassman, ai Modena City Ramblers e a Giobbe Covatta, Paolo Fresu ha dato uno straordinario contributo alla diffusione e alla conoscenza della Dichiarazione universale dei diritti umani. Da anni sostenitore di Amnesty International, Paolo Fresu mette a disposizione la sua musica e i suoi progetti anche quest’anno, in cui a sua volta l’organizzazione per i diritti umani compie 50 anni. La conferenza stampa di presentazione di “!50” si terrà presso l’Istituto Europeo di Design (Villa Satta), viale Trento 39 alle ore 16:30.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cagliari, Premio Amnesty a Paolo Fresu Cagliari, Premio Amnesty a Paolo Fresu ultima modifica: 2011-05-19T14:27:42+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0