Vibo Valentia, finanzieri sequestrano muro Cancello Rosso

I finanzieri di Vibo Valentia hanno sequestrato un muro di contenimento lungo un chilometro ed alto 16 metri che dovrebbe proteggere dalle frane una strada nella zona chiamata Cancello Rosso. L’opera, secondo l’accusa, nonostante sia stata appaltata nel 2002 e siano stati spesi gia’ tre milioni di euro, è incompiuta e soggetta a rischiosi cedimenti strutturali anche perchè realizzata con cemento depotenziato. Inoltre, per gli investigatori, avrebbe accelerato un movimento franoso che potrebbe mettere a rischio alcuni palazzi. In corso la notifica di otto avvisi di garanzia.

Rino Logiacco

9 su 10 da parte di 34 recensori Vibo Valentia, finanzieri sequestrano muro Cancello Rosso Vibo Valentia, finanzieri sequestrano muro Cancello Rosso ultima modifica: 2011-05-18T07:48:16+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0