Padova, il carabiniere clonatore di carte di credito

468

La clonazione delle carte di credito, business facile e di sicuro successo se non fosse per l’impegno della Guardia di Finanza di Padova che ha smantellato una banda specializzata nella clonazione di carte di credito ai danni di titolari di conti correnti statunitensi. Al termine delle indagini sono state eseguite tre ordinanze di custodia cautelare in carcere. Uno dei tre arrestati è un carabiniere, un appuntato scelto in servizio alla compagnia di Piove di Sacco nel Padovano. Un quarto uomo si è reso irreperibile, fuggendo in Romania.

Pasquale Patamia