Milano. Elenchi dei giudici popolari: elette Patrizia Bedori e Diana De Marchi

Elette dal consiglio comunale le consigliere Patrizia Bedori e Diana De Marchi membri della commissione per la formazione degli elenchi dei giudici popolari. Le consigliere faranno parte della commissione insieme al sindaco o a un suo rappresentante e provvederanno alla formazione degli elenchi dei giudici popolari, che si aggiorna ogni 2 anni.

consiglio comunale MilanoPer entrare a far parte dell’elenco di persone qualificate a ricoprire le funzioni di Giudice popolare presso la Corte d’Assise di primo e secondo grado (Corte d’Assise d’Appello) è necessario soddisfare alcuni requisiti: età compresa tra i 30 e i 65 anni, cittadinanza italiana “di buona condotta morale” e godimento dei diritti civili e politici.

Altri requisiti sono il titolo di studio di scuola media di primo grado per l’Albo dei Giudici popolari di Corte d’Assise e il titolo di studio di scuola media di secondo grado per l’Albo dei Giudici popolari di Corte d’Assise d’Appello.

Sono esclusi i magistrati e, in generale, i funzionari in servizio appartenenti o addetti all’ordine giudiziario, coloro che appartengono a qualsiasi organo di polizia, anche se non dipendente dallo Stato, in attività di servizio, i ministri di culto e i religiosi di ogni ordine e congregazione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano. Elenchi dei giudici popolari: elette Patrizia Bedori e Diana De Marchi Milano. Elenchi dei giudici popolari: elette Patrizia Bedori e Diana De Marchi ultima modifica: 2017-07-12T02:23:07+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento