#Finsbury Park. Due complici in fuga dopo l’attentato

Il Muslim Council precisa che l’attacco ha avuto luogo fuori dalla sede del Council, che è vicino alla moschea. Ma sostiene che l’obiettivo primario non era la moschea .

L’uomo arrestato è un bianco e senza barba. Sarebbe sceso dal veicolo con un coltello in mano e avrebbe accoltellato almeno una persona. Poi sarebbe stato coinvolto in una colluttazione (con la folla) da cui gli agenti lo hanno “sottratto” per arrestarlo. L’uomo sarebbe stato in compagnia di altre due persone in fuga.

Finsbury Park London

Corbyn: “totalmente scioccato”

“Un incidente terribile”. Così il premier Theresa May parla con un comunicato. “Sono totalmente scioccato per quello che è successo a Finsbury Park” ha twittato Jeremy Corbyn, leader del Labour.

Sadiq Khan, sindaco di Londra, su Twitter si limita a scrivere: “Le ambulanze sono sul posto e stanno indagando sull’incidente a Finsbury Park”.

9 su 10 da parte di 34 recensori #Finsbury Park. Due complici in fuga dopo l’attentato #Finsbury Park. Due complici in fuga dopo l’attentato ultima modifica: 2017-06-19T05:33:24+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento