Napoli. Smantellata banda delle false Hogan

La Guardia di Finanza ha scoperto 2 fabbriche clandestine di produzione in serie e di confezionamento delle scarpe Hogan. I militari hanno sequestrato 35 macchinari di ultima generazione, 450 paia di calzature insieme a 133 mila pezzi tra tomaie, suole, etichette, scatole e semilavorati vari che avrebbero consentito la produzione di decine di migliaia di calzature. Sono 15 le persone denunciate.

Guardia di Finanza

Il primo intervento è avvenuto a Casoria dove in un’auto c’erano scarpe false. Da lì i controlli arrivano all’interno del capannone di 200 mq. All’interno 13 persone impegnate nella produzione; laboratori e magazzini a lavoro con energia elettrica rubata, visto che si avvalevano di un allaccio abusivo. Oltre 90 mila i prodotti sequestrati. Dopo aver apposto i sigilli alla fabbrica, il proprietario ha presentato una denuncia di furto. Erano spariti tutti i macchinari che venivano usati per la produzione delle false Hogan.

Le indagini della Guardia di Finanza di Napoli, dopo aver intercettato un’altra auto con all’interno le scarpe, arrivano ad una villetta a San Pietro a Patierno. Lì, all’interno, c’erano 8 persone che erano state già individuate nella fabbrica di Casoria e i macchinari che erano stati rubati; anche in questo caso riscontrato un allaccio abusivo alla rete elettrica. In questo caso sequestrati più di 43 mila prodotti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli. Smantellata banda delle false Hogan Napoli. Smantellata banda delle false Hogan ultima modifica: 2017-06-08T07:48:28+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento