Tropea. Il sindaco Giuseppe Rodolico torna in carica

Accolto dal Tar del Lazio il ricorso presentato per chiedere l’annullamento dello scioglimento per infiltrazioni mafiose del Comune di Tropea. Il ricorso era stato proposto dal sindaco Giuseppe Rodolico e da due assessori, assistiti dagli avvocati Alfredo Gualtieri e Demetrio Verbaro.

Lo scioglimento del Comune

Giuseppe RodolicoEra stato disposto dal cdm il 10 agosto 2016 su proposta dell’allora Ministro dell’Interno, Angelino Alfano. Secondo gli avvocati Gualtieri e Verbaro, “mancavano del tutto gli elementi per adottare il provvedimento di scioglimento del Comune perché non c’era nulla che potesse fare presumere infiltrazioni nell’ente da parte della criminalità organizzata”.

In conseguenza della decisione del Tar, Giuseppe Rodolico torna in carica, fermo restando un possibile ricorso da parte del Cdm.

9 su 10 da parte di 34 recensori Tropea. Il sindaco Giuseppe Rodolico torna in carica Tropea. Il sindaco Giuseppe Rodolico torna in carica ultima modifica: 2017-06-07T20:02:03+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento