Morto Giuliano Sarti uno dei portieri più importanti del dopo guerra

Si è spento ad 84 anni Giuliano Sarti, uno dei portieri più importanti del dopo guerra.

Giuliano Sarti

Giuliano Sarti era nato a Castello d’Argile nel Bolognese il 2 ottobre 1933. E’ stato il primo ed unico portiere italiano a disputare quattro finali di Coppa dei Campioni. Aveva iniziato a giocare nel 1952 nella Bondenese e dopo appena due anni l’approdo alla Fiorentina dove rimase sino al ’63 vincendo oltre allo Scudetto, una Coppa delle Coppe e una Coppa Italia.

Sarti approdò all’Inter di Herrera dove vinse due Coppe dei Campioni, due Intercontinentali e altrettanti scudetti nel ’64 e ’65. A 35 anni approdò alla Juventus dove rimase due anni. Terminò la carriera in serie D all’Unione Valdinievole nel ’70. Breve la sua presenza in Nazionale con 8 presenze.

9 su 10 da parte di 34 recensori Morto Giuliano Sarti uno dei portieri più importanti del dopo guerra Morto Giuliano Sarti uno dei portieri più importanti del dopo guerra ultima modifica: 2017-06-06T17:07:55+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook2Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone

Lascia un commento