Aperture nei confronti delle donne in Arabia Saudita

Re Salman ha emesso un’ordinanza che consente alle donna di accedere ai servizi governativi dell’Arabia Saudita senza il consenso del coniuge o del “tutore” maschio.

Attivisti a difesa dei diritti umani affermano che l’ordinanza legifera tra l’altro sul diritto delle donne a poter avere un lavoro, una maggiore istruzione o procedure di carattere medico, senza dover ricorrere al permesso del marito.

9 su 10 da parte di 34 recensori Aperture nei confronti delle donne in Arabia Saudita Aperture nei confronti delle donne in Arabia Saudita ultima modifica: 2017-05-05T02:22:20+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento