Michele Scarponi investito da un camion mentre si allenava in bici

Il ciclismo e lo sport italiano sono in lutto. Michele Scarponi, 37 anni, è morto in un sinistro stradale. L’Aquila di Filottrano si è scontrata in un frontale con un camion mentre si allenava in bici alle porte della sua cittadina ed è morto sul colpo.

Scarponi, in sella alla sua bici per allenarsi, stava transitando lungo via dell’Industria quando a un incrocio è stato travolto da un furgone, il cui conducente pare non si sia accorto del corridore.

Michele Scarponi

Il camionista di 57 anni non ha dato la precedenza ed è accusato di omicidio colposo. I sanitari del 118 hanno solo potuto fare altro che constatare il decesso.

Avrebbe compiuto 38 anni a settembre. Professionista dal 2002, grande scalatore, ha vinto il Giro d’Italia 2011 dopo la squalifica di Alberto Contador e avrebbe partecipato da capitano dell’Astana alla prossima corsa rosa in seguito al forfait di Aru.

9 su 10 da parte di 34 recensori Michele Scarponi investito da un camion mentre si allenava in bici Michele Scarponi investito da un camion mentre si allenava in bici ultima modifica: 2017-04-22T14:39:30+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone