Il Comune di Milano rinforza la Civica orchestra di fiati

Cercasi Maestri direttori, solisti e musicisti. E’ l’annuncio di palazzo Marino mediante una gara che prevede, in base ai diversi repertori, l’integrazione dell’organico della Civica orchestra di fiati che attualmente conta 19 musicisti.

Le diverse formazioni consentiranno di assicurare una o più stagioni concertistiche ai milanesi nonché la presenza del complesso civico, con i suoi elevati standard artistici, in tutte le manifestazioni istituzionali.

Il bando di gara

E’ stato pubblicato sul portale comunale. E’ aperto sino al 4 aprile. Previsto un contratto di un anno con l’amministrazione comunale e parte da una base di 164.620 euro.

Oltre alle audizioni e all’ingaggio dei nuovi orchestrali, l’impresa che si aggiudicherà l’appalto dovrà provvedere all’inserimento di personale addetto all’archivio musicale e ai servizi logistici, compreso il trasporto degli strumenti e degli orchestrali da Palazzina Liberty, sede dell’Orchestra, ai luoghi in cui si tengono gli eventi pubblici.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il Comune di Milano rinforza la Civica orchestra di fiati Il Comune di Milano rinforza la Civica orchestra di fiati ultima modifica: 2017-03-21T02:45:54+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook2Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento