Salta il referendum, il Governo cancella i voucher

La Commissione Lavoro della Camera ha dato il via libera alla cancellazione dei voucher, votando l’emendamento Pd che abroga gli articoli 48, 49 e 50 del Jobs Act. Prevista una fase di transizione sino al 31 dicembre 2017. Si potranno usare quelli già comprati. Il Governo Gentiloni domani procederà con un decreto apposito.

Soddisfazione della Cgil

Maurizio Landini, segretario generale della Fiom-Cgil, è soddisfatto: “l’abrogazione dei voucher è quello che chiedevamo”. “Vuol dire che abbiamo fatto proprio bene a raccogliere le firme e a fare il referendum”.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone