Hotel Rigopiano. Si scaverà tutta la notte. Curcio “speranza motore dei soccorsi”

C’è incertezza sul numero esatto dei dispersi . Il sottosegretario regionale con delega alla Protezione civile, Mario Mazzocca, ritiene che nell’hotel Rigopiano ci fossero almeno 34 persone: “Quelle registrate in Questura ufficialmente sono di meno, ovvero 22 clienti e 8 dipendenti. Ma è verosimile che vi fossero almeno quattro ospiti non residenti in albergo”.

Ilario Lacchetta, sindaco di Farindola, sostiene che c’erano in hotel 24 persone di cui almeno 4 bambini.

I soccorritori sperano di salvare delle vite

Ad affermarlo Fabrizio Curcio, Capo della Protezione Civile. “E’ la speranza il motore dei soccorsi. Senza la speranza i soccorritori non lancerebbero il cuore oltre l’ostacolo”. Si continuerà a scavare “per tutta la notte”.

Al momento 3 corpi sono stati estratti giovedì mattina, un quarto è stato localizzato. Titti Postiglione, capo dell’ufficio emergenze del dipartimento della protezione civile, però invita a considerare “2 le vittime accertate”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Hotel Rigopiano. Si scaverà tutta la notte. Curcio “speranza motore dei soccorsi” Hotel Rigopiano. Si scaverà tutta la notte. Curcio “speranza motore dei soccorsi” ultima modifica: 2017-01-19T19:43:21+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento