Rimini. Meningite killer morta l’ex insegnante Lilia Agata Caputo

La donna di 64 anni era andata in pensione dall’anno scolastico precedente. La malattia l’ha colpita il 24 ottobre. Tutto è iniziato con febbre alta. Da quel momento le sue condizioni sono peggiorate.

Morta per meningite

Lilia Agata Caputo era nativa di Rimini ma residente a Viareggio. L’ex insegnante è spirata in ospedale a Livorno per meningite. E’ deceduta a causa di una serie di complicazioni legate ad una vasculite cerebrale.

9 su 10 da parte di 34 recensori Rimini. Meningite killer morta l’ex insegnante Lilia Agata Caputo Rimini. Meningite killer morta l’ex insegnante Lilia Agata Caputo ultima modifica: 2016-11-22T13:28:44+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone